La biblioteca dei morti

Salve a tutti lettori

Oggi non abbiamo avuto l'onore di recensire nulla, e quindi scriviamo adesso. Il libro di oggi è di Glenn Cooper, e si chiama La biblioteca dei morti. Vorremmo dire molte cose per quanto riguarda questo libro. Prima di tutto è anche una trilogia e si trova molto poco.

Autore: Glenn Cooper

Ed:Tea

Prezzo:5 euro

Pagine:439

Impressioni: A mio parere questo libro è pessimo, prima di tutto mi aspettavo molto di più da questo perchè ho già letto una o due opere dell'autore e quindi avevo un livello altissimo di aspettative. Queste sonostate deluse, perchè prima di tutto non si capisce molto bene la storia, a quanto ho letto fin'ora sono circa tre storie in una e penso che siano collegate tra di loro ma , i periodi sono lontanissimi e poi una cosa che ho notato. Sono dei buchi nelle pagine,cioè all'inizio mostra com'è stata uccisa una donna, e quando i detective lo vengono a sapere sanno praticamente tutto.. Come se l'avessero visto lo in prima persona, e questo mi ha fatto perdere l'interesse nel libro da praticamente subito. Non riuscivo a collegare le tre storie forse perchè sto ancora alle prime pagine nonostante l'abbia comprato da circa 2 settimane. Dalla trama che ho letto dietro il libro mi aspettavo anche molto dalla trama, ma poi ho iniziato a vedere e notare questi buchi come accennavo prima... Per questo motivo che comunque non lo consiglio come consiglio Dannati, ma per chi adora il mistero probabilmente lo attirerà più.. 





Inoltre vorrei ricordare a tutti i lettori di visitare la nostra pagina Facebook..  E' ancora nuova quindi speriamo che vi interessi. La pagina inoltre sarà collegata al canale Youtube  che è ancora in "costruzione". Link: https://www.facebook.com/Pagineoscure/timeline

Vi aspettiamo !

Nessun commento:

Posta un commento